Facebook per Wordpress" data-cli-script-type="" data-cli-block="true" data-cli-block-if-ccpa-optout="false" data-cli-element-position="head">fbq('init', '1931327817124714', {}, { "agent": "wordpress-5.5.3-2.2.1" });

Perché è importante testare sia il glucosio che i chetoni su Keto

Pubblicato: 2 ottobre 2020
test-glucose-ketones-for-ketoplay-icon

L'equilibrio tra i livelli di chetone e glucosio

Voglio che tu lo immagini per un secondo, misuri i tuoi chetoni e hai un livello relativamente basso di chetoni che misuri. Quindi ti senti frustrato, vuoi gettare la spugna perché pensi, immagino che non sto facendo la dieta chetogenica correttamente. Bene, ti dirò che è una cosa molto comune che le persone incontrano. Dobbiamo ricordare una cosa molto, molto, molto importante. Il tuo livello complessivo di chetoni nel sangue non è sempre la cosa principale che dovresti guardare. C'è un equilibrio tra il livello di chetoni e il livello di glucosio. Va bene, quindi prima di tutto, diamo prima un'occhiata ai mezzi per testare i chetoni, ok. Ci sono tre modi principali in cui le persone generalmente testano i loro chetoni.

Test con strisce di urina

Ok, il primo è quello che probabilmente hai già fatto prima, ok, quelle piccole strisce di urina. Ora, quando utilizzi le strisce di urina, stai misurando qualcosa chiamato aceto-acetato. E l'aceto-acetato è uno dei tre corpi chetonici primari. Tuttavia, quando usi quelle strisce di urina, stai misurando i chetoni in eccesso, ok? Quindi ciò significa che quando inizi per la prima volta una dieta chetogenica, generalmente hai un grande eccesso di chetoni perché le tue cellule, i tuoi mitocondri, non sono ancora diventati molto efficienti nell'utilizzarli. Quindi sì, urini sul bastone e ti ecciti perché sei alto in chetosi. Bene, la prossima cosa che sai, passano due, tre settimane e non stai registrando più chetoni. Quindi inizi a sentirti frustrato, inizi a pensare che non stai ottenendo alcun effetto o che la dieta chetogenica non funziona per te. Beh, è semplicemente perché le tue cellule si stanno adattando ai chetoni. Quindi hai meno chetoni in eccesso che circolano nel flusso sanguigno e alla fine finiscono nelle urine.

Test con misuratori di respiro

Ok, ora guardiamo l'altro pezzo. Ok, hai l'alito dell'acetone. Ora l'acetone del respiro è un modo praticabile per misurare, tranne per un grande problema evidente, okay. Di solito, l'acetone è un sottoprodotto dell'aceto-acetato per mancanza di un termine migliore, che si autodistrugge nel tuo corpo. Il che significa che non è il modo più pulito per ottenere una lettura dei chetoni. Sebbene fornisca alcuni punti dati.

Perché l'analisi del sangue è la più accurata?

Quando si tratta di misurare, il sangue sarà la fine, tutto sarà tutto. È davvero il gold standard perché indipendentemente dal tuo livello di adattamento dei grassi a livello cellulare, ti dirà davvero la quantità di beta-idrossibutirrato, che è davvero il chetone attivo che vogliamo misurare e vedere dove si trova il flusso sanguigno e come potrebbe avere un impatto sulle cellule a quel livello. Ok, ora espandiamoci un po 'oltre e diamo un'occhiata a qualcosa chiamato Indice dei chetoni del glucosio. Perché nella stessa ottica, se hai misurato il tuo sangue, essendo il gold standard per misurare i chetoni, e scopri che i tuoi livelli di chetoni sono un po 'bassi, è facile ancora una volta voler gettare la spugna perché non stai raggiungendo questo alto numero di chetoni. Ma quell'alto numero di chetoni, non è il pezzo più grande, perché dobbiamo guardare anche a come il glucosio è nell'equazione. Vedi, quando hai chetoni e glucosio nel flusso sanguigno, il tuo corpo userà sempre preferenzialmente quello che c'è di più, okay. Quindi, se sei inclinato verso una scala maggiore del glucosio, il tuo corpo utilizzerà più glucosio, anche se sono presenti alcuni chetoni, e viceversa.

Cos'è il GKI?

Ecco perché guardi a quello che viene chiamato GKI, che è una semplice equazione matematica che divide il tuo livello di glucosio per il tuo livello di chetoni. E questo ti dà il tuo GKI. Quindi parliamo di GKI solo per un secondo. Perché GKI è stato davvero guardato per la prima volta? Va bene. Si è trattato della ricerca sul cancro. Ecco perché tutta questa cosa è iniziata con GKI, okay. Hanno scoperto che i tumori cerebrali generalmente rispondevano a una forma anormale di quella che viene chiamata glicolisi anaerobica. E ti risparmierò tutti i dettagli scientifici. Ma fondamentalmente, significa solo che specifici tumori cerebrali stavano utilizzando zucchero o glucosio come carburante quando in realtà non avrebbero dovuto esserlo, e tutto aveva a che fare con il fatto che funzionavano in modo inefficiente perché le cellule tumorali di solito hanno mitocondri mutati. Hanno un modo mutato di creare energia. Quindi, gli scienziati si sono resi conto che se avessero misurato i chetoni e misurato il glucosio, avrebbero potuto ottenere un indicatore migliore di quando una cellula cancerosa stava morendo di fame rispetto a quando una cellula cancerosa stava prosperando. Quindi riportalo in come potremmo usarlo.

Cos'è la chetosi relativa?

Bene, iniziamo a determinare quando il nostro corpo utilizza i chetoni, in modo molto più efficiente del glucosio, ti darò un esempio qui solo per un secondo, se dovessi uscire per una corsa in questo momento e fare qualche sprint, ci sono ottime possibilità che i miei livelli di chetoni diminuiscano, okay. Ciò potrebbe significare che non sono in uno stato di chetosi molto profondo. Ma quello che mi piace chiamarlo, è uno stato relativo di chetosi. Poiché mi sono appena allenato, c'è anche una buona possibilità che i miei livelli di glucosio siano diminuiti perché il mio corpo ha utilizzato quel glucosio un po 'di più. Ora, c'è anche un'opportunità per il mio corpo di aumentare i livelli di glucosio, ma la salveremo per un altro giorno. Il punto è che sono ancora in uno stato di chetosi relativamente profondo, basato sul mio livello di chetoni e sul mio livello di glucosio. Un altro semplice esempio solo per darti numeri approssimativi casuali. Quindi, se ho un millimole di chetoni nel sangue e il mio livello di zucchero nel sangue mi dà una lettura di 60, è un rapporto abbastanza buono tra basso glucosio e chetoni relativamente alti. Ora nella stessa equazione, se ho la stessa quantità di chetoni, un millimole, ma il mio glucosio nel sangue è 100 o 110, ovviamente, questo è un rapporto molto diverso. Ma se stai guardando solo i chetoni, dirai: "Ehi, sono in preda alla chetosi. “Sto bene. "Questo è esattamente dove voglio essere." Quindi si spera che tu possa vedere come misurare il tuo glucosio insieme ai tuoi chetoni è davvero, davvero importante.

Perché è importante testare sia i chetoni che il glucosio

Un altro motivo per cui è davvero importante non solo testare il tuo livello di chetoni nel sangue, ma anche i tuoi chetoni nel sangue e i tuoi livelli di glucosio è ottenere davvero una comprensione del tuo risposta a un determinato alimento. Ok, considera di nuovo questo per un secondo, hai appena consumato un pezzetto di pane, solo un pezzetto e sei a dieta chetogenica, beh, questo farà salire alle stelle la tua glicemia, anche un po 'perché il tuo corpo non lo è adattato ad esso. Ma la tua risposta a un determinato cibo potrebbe essere diversa dalla risposta di qualcun altro. Vedi, ci sono vari livelli di quella che viene chiamata resistenza all'insulina periferica, tutti i tipi di cose con cui potrei andare nelle tane dei conigli. Il punto è che persone diverse rispondono in modo diverso a cibi diversi, è vero. Anche con una dieta chetogenica, alcune persone possono cavarsela mangiando una piccola quantità di carboidrati, perché il loro corpo lo utilizza in modo diverso e non causa un picco di zucchero nel sangue. Quindi finisce per darti gli strumenti di cui hai bisogno per essere in grado di mangiare gli alimenti che vuoi mangiare, o puoi mangiare, e rimanere davvero all'interno di quella gamma sana. Un'altra cosa da considerare, proprio come ho detto prima, è l'esercizio. A volte non ti rendi conto di come un particolare esercizio influenzi i tuoi livelli di chetoni e se il tuo obiettivo è veramente mantenere un alto livello di chetoni, o almeno un bel GKI, allora vuoi sapere che tipo di esercizio fa scattare cosa all'interno del tuo corpo .

Che effetto ha lo stress sui tuoi livelli?

E poi ovviamente guardiamo allo stress, okay. Una persona potrebbe essere molto stressata e misurano i loro chetoni e scoprono che i loro livelli di chetoni sono diminuiti. Quindi si sentono frustrati e sentono di nuovo che il loro stress sta rovinando il loro stile di vita chetogenico e non dovrebbero fare cheto per questo. Ma se guardassi al quadro generale, potresti vedere che i tuoi livelli complessivi non sono così negativi come sembrano. Al contrario, se stai solo misurando il glucosio, sarebbe facile dire: "Oh, sono stressato", quindi i miei livelli di glucosio sono aumentati, "perché l'adrenalina quando sei stressato attiverà il tuo glucosio livelli per salire. Ma una cosa a cui le persone non pensano molto spesso, è che l'adrenalina, che viene rilasciata quando sei stressato, rilascia e libera anche acidi grassi. Quindi questo significa che potrebbe aumentare anche i livelli di chetoni. Quindi il punto è che anche se misuri il tuo glucosio e stai leggendo 100 o 110, non vuoi scoraggiarti a meno che tu non stia effettivamente guardando anche i tuoi chetoni. Perché c'è una buona possibilità che anche i tuoi chetoni siano aumentati con lo stress, semplicemente perché vengono creati dagli acidi grassi che vengono liberati, come risultato dell'adrenalina.

L'intera immagine

Quindi guarda l'intera immagine, sei il tuo punto dati. Vuoi assicurarti di guardare a tutti i fattori che puoi prendere la decisione più istruita sulla tua dieta, sul tuo esercizio, sul tuo livello di stress, sul tuo sonno e in generale su chi sei come persona. Quindi dobbiamo lasciare le supposizioni, fuori dall'equazione. Dobbiamo appoggiarci al gold standard dei test. Lascia la misurazione al misuratore, il misuratore Keto-Mojo GK + che misura i tuoi chetoni e il tuo glucosio.

cta-booklet

Non nella nostra mailing list?
Iscriviti e ricevi 3 ricette facili e gourmet per la cena Keto-Mojo!

Noi di Keto-Mojo crediamo nella condivisione, condividendo importanti notizie, scienza e studi sulla comunità di cheto, fantastiche ricette di cheto, prodotti che amiamo e profili delle persone che ci ispirano.

Unisciti ora alla nostra community e ottieni 3 ricette esclusive non presenti sul nostro sito web.

Show Buttons
Hide Buttons
X