fbpx

Miglioramenti significativi dei sintomi della PCOS con la dieta chetogenica

Pubblicato: 18 marzo 2019
significant-improvements-in-pcos-symptoms-with-the-ketogenic-dietplay-icon

Miglioramenti significativi dei sintomi della PCOS con la dieta chetogenica

La PCOS, o sindrome dell'ovaio policistico, è la principale causa di infertilità nelle donne negli Stati Uniti. Circa 1 donna su 10 finisce per soffrire di PCOS. In questo video analizzerò come una dieta chetogenica a basso contenuto di carboidrati può effettivamente avere alcuni effetti molto potenti quando si tratta di ridurre le istanze di PCOS, ma anche di migliorare la fertilità in coloro che hanno PCOS. Ehi, sono Thomas DeLauer con Keto-Mojo e oggi ti darò la scienza su come la dieta chetogenica non solo può aiutare la PCOS, ma può anche aiutarti a vivere uno stile di vita sano in primo luogo.

Cos'è la sindrome dell'ovaio policistico?

La panoramica di alto livello della sindrome dell'ovaio policistico è dove l'ovaio crea un uovo ma l'uovo o rimane intatto o non lascia del tutto, o se lascia, c'è un sacco dietro che può riempirsi di liquido e alla fine innescare una cisti . Questa è la panoramica di base, ma in breve, può innescare molto dolore e, peggio ancora, può innescare l'infertilità che può essere assolutamente straziante e devastante per molte persone. Se iniziamo a vedere cosa scatena PCOS, possiamo avere una migliore comprensione di come iniziare ad agire per prevenire o aiutare potenzialmente a ridurre alcuni dei rischi ad esso associati. I principali fattori che svolgono un ruolo saranno i tuoi ormoni e insulina. Ora, naturalmente, l'insulina è un ormone, ma l'insulina è un ormone che può guidare molte altre cascate ormonali e influisce davvero sulla PCOS in un modo diverso. Vedi, il problema più grande con la PCOS è un alto livello di quelli che vengono chiamati androgeni. Quindi, stiamo parlando di testosterone, stiamo parlando di alcuni di questi altri ormoni che sono progettati per essere presenti nel corpo femminile in piccole quantità. Ma quando inizi ad averne quantità maggiori, per qualsiasi motivo, può innescare la formazione di più cisti e può innescare più infertilità e persino più dolore.

Il ruolo dell'insulina

Quando osserviamo come l'insulina è correlata agli androgeni, tutto inizia a dare un senso. Livelli elevati di insulina fanno rallentare le ovaie, possono interrompere il ciclo, possono eliminare molte cose diverse. Se hai molta insulina che ha un impatto sul corpo, può rallentare le ovaie, che a loro volta scatena più androgeni e più testosterone, che ci crediate o no. Ma non finisce qui, quello che finisce per fare è che l'insulina fa sì che le ovaie producano più testosterone e androgeni quando funzionano. Anche se funzionano più lentamente, producono più testosterone. Quindi hai, una specie, il doppio effetto smacco, in cui hai la riduzione dell'attività delle ovaie che innesca questa risposta ormonale, in combinazione con un effetto un po 'più potente quando si tratta di produrre androgeni in primo luogo . Ciò che finisce per accadere è che produce più androgeni, ma riduce anche la quantità di ciò che viene chiamato globulina legante gli ormoni sessuali. La globulina legante gli ormoni sessuali è una proteina portatrice che prende gli androgeni e li trasporta nel corpo umano. Normalmente questi androgeni sono legati alla globulina legante gli ormoni sessuali, ma se hai meno globulina legante gli ormoni sessuali, sono meno proteine portatrici e più androgeni liberi e disponibili. Significa che hai più testosterone e hai più estrogeni che fluttuano liberamente attraverso il corpo, non legati alla globulina legante gli ormoni sessuali, consentendo loro di innescare queste cose negative che non vogliamo, specialmente quelle associate alla PCOS.

Studio sulla rivista europea di nutrizione clinica

Quando osserviamo come la dieta chetogenica può davvero influenzare la PCOS, la maggior parte di essa ha a che fare con i suoi effetti sull'insulina. Seguendo una dieta chetogenica o una dieta a basso contenuto di carboidrati, stai riducendo drasticamente i livelli di insulina. C'era una meta-analisi che è stata pubblicata sull'European Journal of Clinical Nutrition, è stato uno studio enorme. Lo studio ha esaminato più studi diversi che hanno portato collettivamente a 18.555 donne. Quello che hanno visto è stato il confronto tra diete a basso contenuto di carboidrati e diete a più alto contenuto di carboidrati. Hanno scoperto che le diete più elevate di carboidrati hanno portato a un aumento di 78% nell'infertilità tra le donne. Quindi, sappiamo che ciò ha a che fare con l'insulina e sappiamo che quando segui una dieta chetogenica, stai riducendo drasticamente i livelli di insulina.

Studio del diario di nutrizione e metabolismo

Questo mi porta a un altro studio che è stato pubblicato sul Journal of Nutrition and Metabolism. Questo studio ha esaminato 11 donne che avevano PCOS e le ha fatte consumare meno di 20 grammi di carboidrati per sei mesi. Ora, delle cinque donne che sono rimaste per i sei mesi interi, è stato scoperto che due di loro sono rimaste incinta durante questo periodo, che da sola è incredibile. Il fatto che un paio di queste donne siano state in grado di rimanere incinta quando altrimenti non sono state in grado di farlo, quando hanno iniziato una dieta chetogenica o povera di carboidrati, è sorprendente in sé e per sé, ma alcune delle statistiche sono dannatamente belle. C'è una riduzione complessiva di 12% nella massa grassa complessiva. Poi c'è stata una riduzione di 22% nei livelli di testosterone libero. C'era una riduzione di 36% nel rapporto tra ormone luteinizzante e ormone follicolo stimolante, il che significa che avevano meno di questa attività androgena in corso. E infine, hanno avuto una riduzione di 54% dei livelli complessivi di insulina. Quindi non solo stavano migliorando molti di questi ormoni e biomarcatori, stavano anche migliorando i loro casi di PCOS, e stavano migliorando la loro fertilità, dimostrando che una dieta chetogenica a basso contenuto di carboidrati ha alcuni effetti potenti.

Perché dovresti provare con il misuratore Keto-Mojo

È qui che entra in gioco il misuratore Keto-Mojo. Vedi, il misuratore Keto-Mojo ti consente di sapere quando sei in chetosi. Ti permette di sapere quando stai raccogliendo i benefici di una dieta chetogenica e ti permette di sapere che sei anche sulla tua strada, si spera, a migliorare i tuoi sintomi. Semplicemente usando il misuratore, ti dirà se sei in quello stato chetogenico. Ti dirà quanto sei in profondità in uno stato chetogenico, una sorta di modo di gamify il processo in modo da poter davvero avere una buona idea solida di ciò che sta accadendo all'interno del tuo corpo. Non lasciare tutto alle congetture, devi lasciare la misurazione al reale metro, quindi sai che lo stai facendo bene. Come sempre, assicurati di tenerlo bloccato qui con Keto-Mojo e ci vediamo nel prossimo video.

cta-booklet

Non nella nostra mailing list?
Iscriviti e ricevi 3 ricette facili e gourmet per la cena Keto-Mojo!

Noi di Keto-Mojo crediamo nella condivisione, condividendo importanti notizie, scienza e studi sulla comunità di cheto, fantastiche ricette di cheto, prodotti che amiamo e profili delle persone che ci ispirano.

Unisciti ora alla nostra community e ottieni 3 ricette esclusive non presenti sul nostro sito web.

Show Buttons
Hide Buttons
X