fbpx

Non tutti i grassi creano chetoni alla stessa velocità

Pubblicato: Settembre 29, 2019
not-all-fats-create-ketones-at-the-same-rateplay-icon

Non tutti i grassi creano chetoni alla stessa velocità

Non tutti i grassi creano chetoni alla stessa velocità e allo stesso grado. Sì, come mangiare una bistecca potrebbe finire per far aumentare i chetoni in modo diverso rispetto a mangiare un'insalata con un po 'di olio d'oliva. Tutto ha a che fare con ciò che compone un grasso in primo luogo. I grassi sono costituiti da catene di carbonio, hanno diversi livelli di legami saturi di idrogeno. Ora, ti spiegherò un po 'di più in dettaglio mentre procediamo, ma non è come se tu potessi semplicemente mangiare grassi diversi e aspettarti la stessa lettura chetonica desiderata. Io & #8217; m Thomas DeLauer con Keto-Mojo, e noi & #8217; stiamo andando a scomporre tutto.

Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism Study

Quindi, andiamo avanti e iniziamo con uno studio pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism. Ha dato un'occhiata a 20 partecipanti adulti. Erano divisi in due gruppi. Entrambi questi gruppi di individui stavano consumando una dieta chetogenica. Stavano consumando una dieta Keto per cinque giorni. Ma un gruppo aveva 60% delle sue calorie provenienti da grassi saturi e l'altro gruppo aveva 60% delle loro calorie provenienti da grassi polinsaturi. Quindi, ciò significa che li avevano ancora sottoposti a una dieta Keto, stavano ancora mangiando elevate quantità di grassi e moderate quantità di proteine e basse quantità di carboidrati ma, quello che stavano cercando di capire era, fa il gruppo Keto con grassi saturi creare chetoni a un ritmo più lento o più veloce rispetto al gruppo grasso polinsaturo. Quindi hanno misurato i loro livelli di chetoni, hanno misurato la loro sensibilità all'insulina e hanno misurato i loro profili lipidici. I risultati sono stati davvero interessanti. Quindi dopo cinque giorni hanno scoperto che il gruppo che consumava di più in termini di grassi polinsaturi aveva livelli di chetoni più elevati. Avevano un aumento di 8,4 milligrammi per decilitro quando si riduceva ai chetoni rispetto al gruppo di grassi saturi con 3,1. Significa che consumare grassi polinsaturi è meglio per la chetosi? No, non significa affatto. Tutto ciò significa che quel particolare tipo di grasso ti ha dato una lettura più alta di chetoni, a quel punto nel tempo.

Come vengono scomposti i grassi?

Vedi che cosa dobbiamo guardare è come i grassi vengono scomposti. I grassi saturi sono saturi. Ciò significa che quando dai un'occhiata a un grasso hai una serie di carboni e una catena di carbonio, e alcuni di questi doppi legami hanno idrogeno, e alcuni di loro non donano #8217; t. Con un grasso saturo, tutti i legami sono saturi di idrogeno, ovvero da dove deriva il termine saturo. Sono & #8217; sono tutti saturi di idrogeno. Ciò significa che quando si consuma un grasso saturo, il proprio corpo deve rompere quei legami saturi, devono rompere quei legami, il che significa essenzialmente grassi saturi, rompersi per quanto riguarda i grassi un po 'più lentamente. Ora invece i grassi polinsaturi, come suggerisce il nome, polinsaturi significano più aree insature di una catena di carbonio. Ciò significa che ci sono meno legami idrogeno che devono essere scomposti. Quindi si assorbe più velocemente, quindi aumentando un po 'i chetoni. Trigliceridi a catena media, un altro esempio. Sono una catena più corta, quindi finiscono per rompersi molto più velocemente. Non significa necessariamente che uno sia migliore dell'altro. I grassi saturi sono ottimi per la chetosi, proprio come Oli MCT ottimo per la chetosi. Ma se usi il tuo misuratore Keto-Mojo, puoi iniziare a giocare con grassi diversi in momenti diversi per vedere quando ottieni il risultato migliore.

Vantaggi dell'utilizzo del misuratore Keto-Mojo

Potresti scoprire che ti senti mentalmente un po 'più chiaro, un po' meglio quando i tuoi chetoni sono leggermente più alti. Alcune persone lo fanno, alcune persone non & #8217; t. Quindi, se usi il tuo chetometro dopo aver usato tipi specifici di grassi o hai mangiato tipi specifici di grassi, puoi diventare davvero granulare e iniziare a capirlo, ma è bello sapere quali grassi stanno per ottenere una risposta chetonica più elevata. Se sai che stai andando per un periodo di tempo senza mangiare, potresti voler avere alcuni grassi saturi perché allora sai che stai per avere una rottura estesa. Livelli di chetoni leggermente inferiori, ma saranno sostenuti e potrebbero darti un po 'più di energia. Ovviamente è sempre difficile dire esattamente cosa sta succedendo perché quando andiamo tra i pasti, il nostro corpo potrebbe iniziare a tirare il tessuto adiposo per produrre chetoni. Quindi tutto ciò che sappiamo subito, è che i grassi polinsaturi creano più chetoni nel momento, okay. E i grassi saturi creano un po 'meno nel momento. Quale è la migliore? Bene, quello sarà completamente da te e completamente da come ti senti. Ma come sempre, non importa cosa. Don & #8217; t calcola solo nella tua testa, lascia la misurazione a metroe utilizzare gli obiettivi standard dei test chetonici con Keto-Mojo. Come sempre, ti vedrò nel prossimo video.

 

 

 

cta-booklet

Non nella nostra mailing list?
Iscriviti e ricevi 3 ricette facili e gourmet per la cena Keto-Mojo!

Noi di Keto-Mojo crediamo nella condivisione, condividendo importanti notizie, scienza e studi sulla comunità di cheto, fantastiche ricette di cheto, prodotti che amiamo e profili delle persone che ci ispirano.

Unisciti ora alla nostra community e ottieni 3 ricette esclusive non presenti sul nostro sito web.

Show Buttons
Hide Buttons
X