fbpx

Benefici dell'olio d'oliva per Keto

Pubblicato: 14 novembre 2019
benefits-of-olive-oil-for-ketoplay-icon

Benefici dell'olio d'oliva per Keto

Le persone dimenticano il potere dell'olio d'oliva, che tu sia o meno. Ma se stai seguendo una dieta chetogenica, si scopre che l'olio d'oliva potrebbe essere solo uno dei modi più potenti per mobilitare i grassi dalla tua forma di conservazione nel flusso sanguigno, in modo che alla fine possano essere bruciati per il carburante e trasformati in chetoni, che sono aumenterà la funzione cerebrale e avrà un sacco di altri effetti riparatori sul tuo corpo. Quindi ci immergeremo nel modo in cui funziona questo processo, con qualcosa noto come acido oleico, che è il grasso incredibile che è nell'olio d'oliva e un po 'anche negli avocado. Io & #8217; m Thomas DeLauer con Keto-Mojo e lasciamo #8217 s un po 'mediterraneo per un minuto.

L'olio d'oliva è uno dei grassi migliori di una dieta chetogenica, ma non cucinare con esso

Ok, quindi ecco la cosa. L'olio d'oliva, da qualche parte lungo la linea, ha un po 'di brutto impacco. E penso che sia semplicemente perché l'olio d'oliva è un olio molto fragile e la gente parlava di come cucinare con l'olio d'oliva potesse essere male. Cucinare con olio d'oliva è male perché l'olio d'oliva è fragile e non dovrebbe essere portato ad una temperatura elevata. Quindi non dovresti cucinare con olio d'oliva. Quindi quella parte è corretta, ma ciò non significa che l'olio d'oliva sia cattivo. Cavolo, probabilmente uscirò e sosterrò che l'olio d'oliva potrebbe essere uno dei migliori grassi chetogenici che puoi avere. Tutto questo si basa su ricerche relativamente nuove che ho visto.

Il segreto del perché l'olio d'oliva è così buono su Keto: acido oleico

Quindi ecco cosa succede. C'è qualcosa nell'olio d'oliva noto come acido oleico. L'acido oleico si trasforma in qualcosa noto come OEA, oleoyletanolamide. Quella & #8217 è una parola complicata, quindi noi & #8217 la chiameremo semplicemente OEA, ok? L'OEA ha dimostrato di avere proprietà estremamente potenti, quando si tratta di influenzare l'espressione genica. Ciò significa che attiva diversi percorsi nel corpo che ci consentono di bruciare più grassi. Quindi fammi rendere tutto molto semplice. Spruzza un po 'di olio d'oliva sulla tua insalata, ti piace il gusto, pensi che sia fantastico. Ma cosa sta succedendo nel tuo corpo è davvero quello che è bello, okay? In questo modo l'olio d'oliva entra nella sua modalità digestiva. Va all'elaborazione del fegato, va all'intestino tenue. E poi esce anche ai tessuti periferici. E in quei tessuti periferici, viene convertito in questa forma OEA, ok? L'acido oleico dall'olio d'oliva viene trasformato in questo OEA. Questo OEA si riversa quindi nel flusso sanguigno. E quando si riversa nel flusso sanguigno, circola e attiva i cosiddetti fattori di trascrizione.

L'olio d'oliva mobilita il grasso

Fattori di trascrizione specifici, in questo caso, sono noti come alfa PPAR, non molto importanti. Fondamentalmente, ciò che fa, è attivare i geni che consentono al grasso di mobilizzarsi. Quindi è una specie di, a livello genetico, che attiva la mobilizzazione degli acidi grassi. Quindi gli studi hanno scoperto che quando è presente l'acido oleico e, in definitiva, l'OEA, c'è una massiccia mobilitazione di glicerolo e acidi grassi liberi, indicando che i trigliceridi sono stati mobilizzati dai tessuti adiposi nel sangue. E un successivo aumento dei chetoni, sì.

L'olio d'oliva eleva i livelli di chetoni

Perché il consumo di olio d'oliva aumenta quei livelli di OEA, che mobilitano i grassi, che quindi inviano i grassi al fegato per essere impacchettati in chetoni, che quindi si registrano sul misuratore Keto-Mojo, ti fanno sentire bene e aiutano anche la tua funzione cognitiva. Quindi OEA, in sostanza, potrebbe essere qualcosa che non ti aiuta solo a bruciare i grassi, ma aiuta anche a elevare i livelli di chetoni, in modo da ottenere il meglio da entrambi i mondi, un corpo che brucia i grassi e la spinta mentale di cui hai bisogno, oltre al molti altri benefici che derivano dalla dieta chetogenica e dai chetoni in primo luogo.

Cospargi abbondantemente l'olio d'oliva sul cibo

Ora, gli avocado hanno anche un sacco di questo potente acido oleico, quindi non scartarli del tutto. Quello che consiglierei di fare non è cucinare con l'olio d'oliva e nemmeno cucinare davvero con l'olio di avocado, semplicemente farlo diventare crudo. Quindi usa un po 'di olio extra vergine di oliva buono, fresco, spremuto a freddo e spruzzalo sulla tua insalata. Prendine un po 'perché attiverà le proteine disaccoppianti che aumenteranno la temperatura corporea. Per farla breve, è l'attivazione di percorsi per bruciare i grassi ed è stato dimostrato con la scienza. Gli avocado, ti consiglio solo di aggiungere un po 'alle tue uova, aggiungendone un po' qua e là, solo per ottenere quell'OEA extra nel corso della giornata. E un ultimo fatto interessante che devi sapere. Più OEA da olio d'oliva o avocado che fluttua attraverso il tuo corpo, più ossitocina influisce.

Voglio che tu faccia un piccolo esperimento con te stesso. La prossima volta che consumi un po 'di olio d'oliva, tieni traccia di quanto hai fame dopo. C'è una buona possibilità che tu sia totalmente sazio e che sia dovuto all'effetto che ha sul nervo vago che sale sull'ipotalamo e alla fine secerne l'ossitocina, che è l'ormone delle coccole, ma è anche un ormone che aiuta ti senti molto meglio e sazio. Tutti i tipi di cose divertenti in arrivo sulla superstar mediterranea dell'olio d'oliva. Quindi tienilo bloccato qui, con Keto-Mojo, lascia indovinare il lavoro fuori dall'equazione e lascia la misurazione al metro. Ci vediamo nel prossimo video.

cta-booklet

Non nella nostra mailing list?
Iscriviti e ricevi 3 ricette facili e gourmet per la cena Keto-Mojo!

Noi di Keto-Mojo crediamo nella condivisione, condividendo importanti notizie, scienza e studi sulla comunità di cheto, fantastiche ricette di cheto, prodotti che amiamo e profili delle persone che ci ispirano.

Unisciti ora alla nostra community e ottieni 3 ricette esclusive non presenti sul nostro sito web.

Show Buttons
Hide Buttons
X