Facebook per Wordpress" data-cli-script-type="" data-cli-block="true" data-cli-block-if-ccpa-optout="false" data-cli-element-position="head">fbq('init', '1931327817124714', {}, { "agent": "wordpress-5.5.3-2.2.1" });

I 5 migliori alimenti per mantenerti in chetosi quando sei in viaggio

Pubblicato: 24 maggio 2018
5-best-foods-to-keep-you-in-ketosis-when-youre-on-the-roadplay-icon

5 cibi migliori per tenerti in chetosi quando sei in viaggio

Ehi, sono Thomas DeLauer con Keto-Mojo, e oggi ti sto dando i dettagli su cosa puoi tenere con te, che si tratti di uno zaino, un vano portaoggetti o una valigia, in modo che tu possa assicurarti che lo stile di vita chetogeno sia qualcosa che puoi mantenere ma anche divertirti. Ti darò cinque cibi che puoi portare con te e cinque cibi che ti aiuteranno nel tuo viaggio di cheto. Una delle cose che voglio stabilire prima per te, però, è quando dovresti misurare quando si tratta di mangiare. Vedi, vuoi misurare i tuoi chetoni prima e dopo aver mangiato, almeno all'inizio, in modo da poter iniziare a monitorare come determinati alimenti ti influenzano. Vedi, anche gli alimenti chetogenici, alimenti che potrebbero essere totalmente a basso contenuto di carboidrati e chet-friendly possono influenzare una persona in modo diverso dall'altra. Vuoi provarlo e lasciare sempre la misurazione al metro e lasciare le congetture fuori dall'equazione.

Benefici del consumo di noci di macadamia

Qualsiasi cibo che sto analizzando qui, vai avanti e misura prima di mangiarli e poi misura dopo. Ma un'altra cosa di cui devi essere consapevole è quando si tratta di misurare, quando scopri che i tuoi chetoni si stanno abbassando, di solito è un indicatore che devi mangiare. Ti aiuta a capire che dovresti consumare più grassi in quel momento in modo che il tuo fegato possa convertire quegli acidi grassi liberi in corpi chetonici. Dividiamo velocemente questi alimenti. Il primo è probabilmente uno che già conosci, ma è la noce di macadamia. Ora molti di noi sanno che le noci di Macadamia sono ottime per quando si segue una dieta chetogenica, semplicemente perché sono a basso contenuto di carboidrati e ad alto contenuto di grassi. Ma in realtà hanno alcuni altri attributi di cui le persone di solito non parlano. Uno, sono estremamente ricchi di flavonoidi. Vedi flavonoidi convertiti in antiossidanti all'interno del corpo, il che significa che sei un passo avanti rispetto alla curva. I flavonoidi si convertono in antiossidanti, quindi gli antiossidanti vanno in giro e assorbono i radicali liberi e consentono al sistema di funzionare in uno stato molto più regolare. Ma contengono un grasso diverso, un grasso noto come acido palmitoleico omega-7. L'acido palmitoleico è un gioco con la palla completamente diverso. Vedete, siamo tutti così concentrati su omega-3, sei e nove, che sono importanti, ma l'omega-7 è una specie di omega dimenticato, e ciò che fa è consentire la produzione di specifici enzimi brucia grassi. Gli Omega-3, sei e nove, non possono nemmeno funzionare davvero a meno che non ci sia Omega-7. Omega-7 consentirà che si verifichi la combustione dei grassi, e per combustione dei grassi intendo la mobilizzazione. La mobilizzazione del grasso lo trasferisce al fegato in modo che possa essere convertito in chetoni e darti energia e ottenere letture di chetoni sul tuo Metro Keto-Mojo. Ora l'altra cosa interessante che abbiamo appreso sulle noci di macadamia è che gli acidi grassi omega-7 sono stati trovati dal team di ricerca della Cleveland Clinic per ridurre i livelli di proteine c-reattive di oltre 30%. La proteina C reattiva è il principale indicatore di infiammazione all'interno del tuo corpo. Quindi, non un brutto piccolo concerto. Consumare alcune noci di macadamia, ottenere un po 'di energia in più, ma anche liberarsi di alcune infiammazioni nel corpo.

Le sardine sono il cibo Omega-3 più alto del pianeta

Il prossimo di cui voglio parlare è quello che potresti non essere qualcosa che vuoi portare con te nel tuo vano portaoggetti, ma potrebbe essere qualcosa se sei solo in un pizzico, e saranno sardine. Le sardine sono un tipo di cibo interessante. Non sono qualcosa che, di nuovo, vuoi semplicemente mangiare casualmente di fronte a un gruppo di persone, ma il loro profilo omega è ciò che li rende così unici e particolarmente unici quando si tratta di chetosi. Sono il più alto cibo omega-3 sul pianeta e la cosa bella delle sardine è almeno che sono sostenibili, quindi non stai consumando qualcosa che sarà davvero difficile da catturare e qualcosa che danneggerà l'ambiente. È bello dal punto di vista della sostenibilità, quindi puoi almeno sentirti un po 'meglio su ciò che stai mangiando. L'altra cosa che vogliamo esaminare con le sardine è la soppressione degli enzimi cicloossigenasi. Quando prendi un'aspirina o un ibuprofene, stai sopprimendo gli enzimi COX, gli enzimi cicloossigenasi. È così che stai riducendo l'infiammazione attraverso quel percorso. Bene gli omega-3 riducono gli enzimi cicloossigenasi. Fondamentalmente stai avendo lo stesso tipo di effetto che avresti prendendo l'ibuprofene consumando qualcosa che è più alto negli omega-3. Ecco perché è uno che va bene quando sei in viaggio.

Benefici del consumo di pennini al cacao

Il prossimo è pennini di cacao. Ora i pennini al cacao, per una moltitudine di ragioni, sono straordinari quando segui una dieta chetogenica, ma voglio dire, prima di tutto, assicurarti di testare quando consumi pennini al cacao, prima e dopo. C'è un alto contenuto di fibre e alcune persone finiscono per avere una riduzione dei chetoni quando hanno una maggiore quantità di fibre ma non tutti, quindi ancora una volta, la bioindividualità unica di ognuno. Metti alla prova il tuo sangue e misura con il misuratore. Quando si tratta dei pennini al cacao, ciò che li rende così fantastici è il fatto che contengono feniletilamina e indamina. Questo ti dà quella sensazione euforica e ti dà quello stato di benessere. Va bene, non è lo zucchero. La gente di solito pensa che sia lo zucchero nel cioccolato che ti dà quell'aumento e quell'ultima sensazione di benessere, ma non è quello che stiamo cercando qui. In realtà stiamo cercando la feniletilamina.

Che cos'è l'acido ossalico?

Ma l'altra cosa interessante di cui vogliamo parlare è l'acido ossalico. L'acido ossalico inibisce l'assorbimento del calcio. Sembra un po 'folle, vero? Ma il fatto è che quando segui una dieta chetogenica, di solito sei in uno stato disidratato e questo significa che perdi molti minerali. Ciò significa che stai perdendo il magnesio, stai perdendo gli altri minerali come il fosforo, stai perdendo quelli che sono davvero importanti per te e talvolta hai una concentrazione di calcio perché è più difficile sbarazzarsi di calcio. Se hai troppo calcio che è eccitante, può renderti ansioso, non farti sentire così bene, e poi sei bloccato con esso e non stai assumendo altri minerali. L'acido ossalico lo rende in modo che non stai assorbendo tanto calcio ma sei in grado di assorbire cose come il magnesio e ciò che stai ricevendo da quei pennini di cacao e da alcuni degli altri alimenti che mangerai una dieta cheto.

Benefici del consumo di alghe e porcini

L'altro cibo che voglio che tu consumi è nori, buona vecchia alga. Ora uno dei motivi per cui ho voluto includere questo nell'elenco è che molte persone pensano che semplicemente perché stai seguendo la dieta chetogenica, avrai una soppressione della tiroide, in particolare con le donne perché " sei un po 'più sensibile quando si tratta di funzioni tiroidee, ma quando parliamo di nori, abbiamo una bella forma biodisponibile di iodio, non lo iodio che viene dal sale che sarà sul tuo tavolo. Stiamo parlando di iodio che è veramente nella sua forma biodisponibile utilizzabile. Quindi, supportando le funzioni tiroidee, la tiroide può effettivamente creare il suo T3 per darti la spinta del metabolismo che desideri. Inoltre, ancora una volta, è molto ricco di fibre, quindi ti farà saziare. Infine, se questo è per te, non a tutti piace, ma le cotiche di maiale sono qualcosa che puoi portare con te. Ancora una volta, tutto dipende dalla persona, non tutti sono in quelli, ma è qualcosa che puoi portare in valigia ed è leggero e zero carboidrati. Quindi, come sempre, voglio assicurarmi che tu sappia testare con tutti gli alimenti che mangi, ma devi anche sperimentare con altri alimenti il più possibile per vedere se il tuo corpo sta cambiando. Come sempre, voglio che tu lo tenga bloccato qui con Keto-Mojo e lasci le congetture fuori dall'equazione e lasci la misurazione al metro. Sono Thomas DeLauer con Keto-Mojo e ci vediamo presto.

cta-booklet

Non nella nostra mailing list?
Iscriviti e ricevi 3 ricette facili e gourmet per la cena Keto-Mojo!

Noi di Keto-Mojo crediamo nella condivisione, condividendo importanti notizie, scienza e studi sulla comunità di cheto, fantastiche ricette di cheto, prodotti che amiamo e profili delle persone che ci ispirano.

Unisciti ora alla nostra community e ottieni 3 ricette esclusive non presenti sul nostro sito web.

Show Buttons
Hide Buttons
X