Bistecche di cavolfiore vegane Keto con purea di cauli, capperi e mandorle

Buonissimo, vegano e stupendo con la sua presentazione di qualità da ristorante, questa combinazione di cavolfiore arrostito e frullato si riunisce facilmente in 30 minuti e rende speciale anche il pasto della sera della settimana. La chiave per un ottimo sapore qui è includere abbastanza sale, quindi assicurati di assaggiare e aggiungere se necessario!
Servi 2

Elenco degli ingredienti

  • sale marino
  • 1 cavolfiore medio (da 5 a 6 pollici di diametro, da 16 a 20 once), gambo tagliato, foglie esterne rimosse
  • 4 Cucchiaio da tavola olio d'oliva, diviso
  • pepe appena macinato
  • 2 Cucchiaio da tavola crema di mandorle non zuccherata (come la crema di mandorle non zuccherata di Califia Farms)
  • 2 Cucchiaio da tavola capperi, sciacquati e scolati
  • 2 Cucchiaio da tavola mandorle a scaglie, tostate
  • 1 Cucchiaio da tavola aceto di vino bianco
  • 2 Cucchiaio da tavola prezzemolo italiano tritato, più qualche foglia per guarnire
Aggiungi alla mia lista della spesa

Istruzioni

  • Preriscalda il forno a 230 ° C. Regola una griglia sul terzo inferiore del forno. Aggiungere 2 litri d'acqua a una casseruola media con un coperchio. Portare a ebollizione, scoperto, a fuoco alto.
  • Nel frattempo, su un tagliere, taglia a metà il cavolfiore con il suo gambo. Tagliare nella stessa direzione, tagliare una "bistecca" (spessa 1 pollice) dal lato tagliato di ciascuna metà di cavolfiore in modo da avere 2 bistecche di cavolfiore più le cimette senza gambo rimanenti dal lato arrotondato di ciascuna metà. Se uno qualsiasi dei fiori di bistecca si separa, non preoccuparti, tienili insieme il più possibile.
  • Posizionare le 2 bistecche su una teglia da forno bordata. Tritare grossolanamente le cimette rimanenti e metterle da parte.
  • Ungere con cura le bistecche su entrambi i lati con un quarto d'olio d'oliva, salando generosamente entrambi i lati lungo il percorso. Arrostire fino a quando la parte inferiore è marrone dorato intenso, da 15 a 18 minuti, capovolgere le bistecche e arrostire altri 5 minuti.
  • Condire generosamente l'acqua bollente con il sale, aggiungere il cavolfiore tritato e far bollire fino a quando sarà molto tenero, da 8 a 10 minuti. Scolare il cavolfiore e metterlo in un robot da cucina dotato di lama d'acciaio. Aggiungere il latte di mandorle e un quarto d'olio d'oliva. Frulla il cavolfiore fino a che liscio. Aggiustare di sale e pepe.
  • In una piccola ciotola, unire l'olio d'oliva rimasto, i capperi, le mandorle e l'aceto. Mescolare per unire e condire con sale e pepe a piacere.
  • Dividete la purea di cavolfiore tra i piatti piani. Completare ciascuno con una bistecca di cavolfiore e cucchiai di salsa ai capperi. Cospargere con foglie di prezzemolo e servire.

Keto-Mojo è un partecipante ad alcuni programmi di affiliazione e alcuni dei link sopra genereranno una piccola commissione se effettui un acquisto tramite un link di prodotto sul nostro sito. Questo è senza alcun costo per te e tutti i proventi vanno direttamente alla Fondazione Ketogenic senza scopo di lucro [501 (c) 3] per aiutare con la loro missione di finanziamento dell'istruzione e della ricerca sulla dieta e stile di vita chetogenica. Keto-Mojo non beneficia in alcun modo di questi collegamenti.

Crediti

RicettaEric Lundy

fotografiaErin Ng

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo punteggio




Ricette in primo piano