Ispirazione T1D: correre sulle Alpi su Keto

16 febbraio 2021

L'esercizio fisico può essere complicato con il diabete di tipo 1 e non smettiamo mai di essere stupiti e ispirati dagli atleti T1D che spingono i limiti di ciò che avremmo pensato fosse possibile.

Quando Natalia Román López ha percepito per la prima volta i sintomi dell'iperglicemia acuta che alla fine avrebbe portato alla sua diagnosi di diabete di tipo 1, era in cima alle vette e ai ghiacciai del Nord Italia, in una gita di sci fuoripista di 10 giorni. E poche settimane dopo la sua diagnosi, era di nuovo in montagna, in un viaggio ancora più remoto.

"Non sento che ora, dopo il tipo 1, ho limiti che non avevo prima."

Ho incontrato per la prima volta Natalia Román López in un forum sul diabete dedicato alle diete a basso contenuto di carboidrati; stava discutendo del suo approccio al Tour de Monte Rosa, una corsa di 170 km (~ 105 miglia) su e giù per le montagne della Svizzera. Francamente, penso che chiunque possa competere in un evento del genere sia straordinario, ma farlo con il diabete di tipo 1 è un'altra cosa completamente.

Natalia ha aperto un nuovo blog chiamato Movimento permanente per documentare alcuni dei suoi exploit. È una lettura obbligata per me, con i dettagli sulla sua gestione del glucosio decorati con le sue foto di bellezza alpina non tracciata. Spera di "raccontare una storia che mescoli sport di montagna di resistenza, nutrizione a bassissimo contenuto di carboidrati e diabete di tipo 1".

Clic QUI per saperne di più.

cta-booklet

Non nella nostra mailing list?
Sign up and get 5 Mouthwatering Mexican Recipes! Come spice up your life!

Noi di Keto-Mojo crediamo nella condivisione, condividendo importanti notizie, scienza e studi sulla comunità di cheto, fantastiche ricette di cheto, prodotti che amiamo e profili delle persone che ci ispirano.

Join our community now and spice up your mealtime with 5 new Mexican recipes!

Show Buttons
Hide Buttons
X