fbpx

Se non conosci il cheto, potresti aver sentito che la dieta cheto provoca l'alitosi o quello che comunemente viene chiamato "alito cheto". Puoi persino averlo tu stesso. Il respiro di Keto è spesso descritto come "fruttato", metallico o addirittura come solvente per unghie. Ma non ti preoccupare, non tutti coloro che seguono una dieta cheto ottengono fiato keto. Coloro che lo fanno, possono essere certi che è di breve durata e ci sono alcune cose che puoi fare se ti ritrovi con il fiato corto. 

Quali sono le cause dell'alito keto?

Puoi avere la migliore igiene dentale in assoluto sul pianeta e finire ancora con il respiro keto quando entri in chetosi. A differenza dell'alitosi di base, o alitosi, che è generalmente dovuto alla scarsa igiene orale, il respiro chetonico è il risultato diretto del tuo corpo che passa dai carboidrati che bruciano per l'energia al grasso che brucia per l'energia. In altre parole, è un segno che ciò che stai facendo sta funzionando! 

chetoni

Quando il tuo corpo si converte in bruciare i grassi per produrre energia anziché glucosio, il sottoprodotto sono i chetoni. Il corpo produce tre tipi di chetoni: beta-idrossibutirrato, acetoacetato e acetone. La causa più comune del respiro chetonico è il terzo chetone, il cheto acetone. Quando inizi a produrre chetoni per sostituire il glucosio per il carburante, il corpo crea spesso più chetoni di quelli che il tuo corpo inizialmente utilizzerà. Quindi, il corpo elimina questa sovrabbondanza di chetoni attraverso il respiro (espirazione, quindi l'odore) e la minzione. Una volta che il tuo corpo non ha più riserve di glucosio da cui attingere per l'energia e inizia a diventare più efficiente nell'uso dei chetoni per l'energia, respira il respiro in genere si risolve si. 

Tuttavia, ci sono altri motivi per respirare il cheto. 

Disidratazione

Non idratare abbastanza (secchezza delle fauci) può influenzare anche il respiro chetonico. La dieta chetogenica è un diuretico naturale, quindi non è raro disidratarsi quando si inizia uno stile di vita cheto. 

Consumo di troppe proteine 

Le proteine possono scomporre in composti dello zolfo e provocare un odore di ammoniaca sul respiro.

Come aiutare Keto Breath

Se non sei disidratato o non mangi troppe proteine, un odore di acetone sul respiro è un buon indicatore della tua chetosi. In effetti, uno dei segni che le persone cercano quando mirano a raggiungere la chetosi è il respiro chetonico. Ma quel fatto felice non migliora l'odore. Che cosa si può fare? Un sacco!

  • Dagli tempo.
    Come accennato in precedenza, il corpo alla fine utilizzerà i chetoni in modo più efficiente e il respiro chetonico dovrebbe chiarire.
  • Idrata, idrata, idrata!
    Non solo l'idratazione aiuta a prevenire l'alitosi da disidratazione, ma può anche aiutare a "lavare via" l'alito di acetone, oltre a scovare l'ammoniaca dalle proteine.
  • Aggiungi menta piperita o foglie di menta verde tritate all'acqua.
    Aiuterà a mascherare qualsiasi odore e rinfrescare il respiro.
  • Tieni traccia delle tue proteine.
    Too molte proteine contribuiscono a creare un odore di ammoniaca sul respiro. Assicurati di esserlo rimanendo nelle tue macro.
  • Aumenta leggermente i tuoi carboidrati.
    Inizia aggiungendo 5 grammi al giorno, assicurandoti di monitorare i tuoi chetoni e glucosio per assicurarti di rimanere in chetosi. I carboidrati in lieve aumento possono aiutare a contrastare la sovrabbondanza di chetoni che il corpo inizialmente produce.

L'ultima parola

Il respiro di Keto è temporaneo e andrà via nel tempo. Ricorda anche che è un buon segno che il tuo corpo sta facendo quello che vuoi do-reaching chetosi e tutti gli incredibili benefici per la salute che ne derivano. 

Riferimenti

cta-booklet

Non nella nostra mailing list?
Iscriviti e ricevi 3 ricette facili e gourmet per la cena Keto-Mojo!

Noi di Keto-Mojo crediamo nella condivisione, condividendo importanti notizie, scienza e studi sulla comunità di cheto, fantastiche ricette di cheto, prodotti che amiamo e profili delle persone che ci ispirano.

Unisciti ora alla nostra community e ottieni 3 ricette esclusive non presenti sul nostro sito web.

Show Buttons
Hide Buttons
X