Facebook per Wordpress" data-cli-script-type="" data-cli-block="true" data-cli-block-if-ccpa-optout="false" data-cli-element-position="head">fbq('init', '1931327817124714', {}, { "agent": "wordpress-5.5.3-2.2.1" });

La sindrome dell'ovaio policistico (PCOS) è il disturbo endocrino più comune che colpisce le donne. In questo articolo, esploriamo alcune ricerche promettenti per il trattamento del disturbo e la relazione tra la dieta chetogenica e la PCOS. 

Che cos'è PCOS?

È una sindrome complessa e una condizione autoimmune causata da uno squilibrio ormonale tra l'ormone luteinizzante (LH) e l'ormone follicolo-stimolante (FSH). Quando la produzione di LH aumenta al di sopra degli intervalli normali, il corpo inizia a produrre androgeni, come il testosterone, che può portare a mestruazioni irregolari, infertilità e un rischio maggiore di cancro alle ovaie. Altri segni e sintomi di PCOS includono cisti ovariche, peli in eccesso, acne, aumento di peso e basso desiderio sessuale. Attualmente, la PCOS ha un impatto dal 12 al 21 percento delle donne in età riproduttiva, ma fino al 70 percento rimane non diagnosticato. Mentre la PCOS è caratterizzata da complicanze riproduttive, le complicanze metaboliche associate alla dieta danno ragione di considerare la dieta chetogenica come un'opzione di trattamento per la condizione. 

Quali sono le cause PCOS?

Mentre la causa esatta della PCOS è sconosciuta, i ricercatori ipotizzano che sia una miscela di predisposizione genetica e numerosi fattori di stile di vita. È interessante notare che, insulino-resistenza è comunemente associato a PCOS, che non sorprende da allora iperinsulinemia (con livelli elevati di insulina) aumenta la produzione di LH.

La resistenza all'insulina è anche una delle principali cause di aumento di peso, motivo per cui vediamo che quasi il 50% di tutte le donne con PCOS sono obese o in sovrappeso e il 75 percento di tutte le donne obese sterili hanno la PCOS. Oltre ad essere la causa più comune di infertilità femminile, la PCOS è stata anche associata a diversi fattori di rischio di malattie cardiovascolari, diabete e ipertensione.

Opzioni di trattamento per PCOS

Attualmente, non ci sono trattamenti farmacologici per PCOS, quindi i ricercatori hanno iniziato a esaminare gli interventi dietetici e di stile di vita per il trattamento. Mentre è difficile determinare se la resistenza all'insulina che è così comunemente vista nella PCOS è il risultato o la causa della condizione, il fatto che la resistenza all'insulina sia presente, offre un obiettivo terapeutico: migliorare la sensibilità all'insulina. 

Una nuova ricerca suggerisce che il miglioramento della sensibilità all'insulina ⁠ — e la perdita di peso⁠ — sono probabilmente i mezzi più efficaci per trattare la PCOS. In effetti, perdere dal 5 al 10 percento della massa corporea (ovvero da 15 a 30 libbre per una donna di 300 libbre) può migliorare significativamente gli squilibri ormonali, aumentare la fertilità e ridurre i tassi di aborto spontaneo. Inoltre, l'aumento della sensibilità all'insulina ridurrà la produzione di ormoni androgeni in eccesso, normalizzando l'equilibrio tra LH e FSH. 

Dal momento che il miglioramento della resistenza all'insulina e del peso corporeo sembrano giocare fattori così importanti, la dieta chetogenica offre un intervento dietetico molto promettente per la PCOS. 

Impatto della dieta chetogenica sulla PCOS

La dieta chetogenica è nota soprattutto per il suo impatto sulla perdita di peso, l'epilessia, il diabete di tipo 2, i disturbi neurologici e persino alcuni tipi di cancro. Tuttavia, a causa della ricerca emergente e di prove aneddotiche, il cheto viene ora preso in considerazione per molte condizioni aggiuntive, come la PCOS. 

Oltre al fatto che eliminare l'eccesso di glucosio dalla dieta migliorerà significativamente i parametri di salute, le diete a basso contenuto di carboidrati hanno dimostrato di essere straordinariamente efficaci per ridurre le concentrazioni di insulina e migliorare la sensibilità all'insulina. 

Poiché la dieta chetogenica può migliorare la sensibilità all'insulina e aiutare nella perdita di peso, i ricercatori hanno iniziato a esaminare la dieta per il trattamento delle donne con PCOS. Mentre la ricerca è limitata, è promettente; uno studio del 2005 in un piccolo gruppo di donne obese con diagnosi di PCOS ha scoperto che limitare l'assunzione di carboidrati a 20 grammi o meno al giorno per 24 settimane ha comportato:

    • 12% riduzione della massa corporea
    • Riduzione del 22% del testosterone
    • Riduzione del 36% nel rapporto LH / FSH
    • 54% riduzione dei livelli di insulina a digiuno

Mentre questi risultati dimostrano la prova del concetto di utilizzo della dieta chetogenica per PCOS, forse il risultato più impressionante è stato che due donne dello studio sono rimaste incinta durante lo studio nonostante le precedenti complicanze della fertilità! 

Da quando è uscito questo studio, alcuni professionisti hanno adottato la dieta chetogenica come trattamento per la PCOS, sono state riportate molte storie aneddotiche e ci sono diversi studi in corso per fornire ulteriori approfondimenti.

L'ultima parola

Nonostante molte donne che soffrono di PCOS, troppe donne non vengono diagnosticate e le opzioni per il trattamento della PCOS sono state inefficaci. La resistenza all'insulina, un fattore chiave della PCOS, offre un obiettivo terapeutico che può essere affrontato attraverso vari miglioramenti dello stile di vita, compresa la dieta chetogenica; tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche aggiuntive.

Speriamo che questa promettente ricerca susciti un maggiore interesse nella comunità accademica per continuare a studiare questa condizione e aiutare le molte donne che soffrono.

 

Riferimenti

cta-booklet

Non nella nostra mailing list?
Iscriviti e ricevi 3 ricette facili e gourmet per la cena Keto-Mojo!

Noi di Keto-Mojo crediamo nella condivisione, condividendo importanti notizie, scienza e studi sulla comunità di cheto, fantastiche ricette di cheto, prodotti che amiamo e profili delle persone che ci ispirano.

Unisciti ora alla nostra community e ottieni 3 ricette esclusive non presenti sul nostro sito web.

Show Buttons
Hide Buttons
X