fbpx

È il tuo compleanno e qualcuno ti fa scivolare un pezzo della tua torta preferita sotto il naso. Sei fuori per l'happy hour e la fame ronza colpisce allo stesso tempo un groviglio dorato e torreggiante di patatine arriva al tavolo. Hai avuto una giornata schifosa e una comoda ciotola di pasta sembra la cosa giusta per prenderti. Hai una tosse terribile, non riesci a trovare gocce per la tosse senza zucchero e ti accontenti di opzioni regolari e zuccherate. La frode accade a tutti noi, a volte in piccoli e talvolta in grandi modi. Rilassare. Non è la fine del mondo o del tuo viaggio chetonico. Ma influenza la chetosi. Quanto e quanto tempo ci vuole per tornare alla chetosi se imbroglia? Dipende totalmente da molte cose, tra cui ciò che hai mangiato, la quantità di cibo offensivo che hai mangiato, da quanto tempo hai seguito (e disattivato) una dieta cheto (cioè se sei grasso adattato o keto adattato), quanto ti alleni, come il tuo corpo unico reagisce ai carboidrati in eccesso e se hai smesso di barare e sei di nuovo in pista. 

Il tuo imbroglione ti ha davvero cacciato dalla chetosi?

Se hai tradito e ti stai chiedendo quanto tempo ci vorrà per tornare alla chetosi, prima concediti una pausa. È troppo tardi per tornare indietro ora. In secondo luogo, utilizzare la situazione come esperienza di apprendimento: testare i livelli di chetoni il giorno successivo con un chetone per vedere se sei stato davvero preso a calci per chetosi. Alcune persone possono tollerare più carboidrati rispetto ad altri, soprattutto se hai seguito una dieta cheto per un po '. Se sei uno di loro, potresti scoprire di essere ancora in chetosi, anche se in uno stato inferiore. Sebbene una maggiore tolleranza ai carboidrati non sia un passaggio da sala per immergersi regolarmente nel cestino del pane o nel cartone per gelati, può offrirti una maggiore resistenza dall'occasionale passo falso. 

Naturalmente, questi risultati dipendono da quanto e per quanto tempo hai tradito. 

Va bene. È ufficiale. Sei stato cacciato dalla chetosi. Quanto tempo ci vorrà per tornare in chetosi?

Se scopri che il tuo inganno ti ha espulso dalla chetosi, sfortunatamente non c'è modo di prevedere il tuo esatto tempo di recupero. Dipende da cosa e quanto hai mangiato, da quanto il tuo corpo è abituato alla dieta chetonica e dalle reazioni del tuo corpo distinto; ogni corpo è diverso e ha reazioni diverse. Tuttavia, ci sono alcuni indicatori del fatto che è più probabile che tu ritorni rapidamente alla chetosi: se sei stato in chetosi per quattro o più settimane prima del tuo cheat, sei entrato facilmente in chetosi quando hai iniziato, ti stai regolarmente allenando , non sei andato pure esagerare con il trucco e inizi a digiunare a intermittenza (più su quello sotto). 

Detto questo, in genere puoi aspettarti che se torni alla dieta cheto, dovresti essere in grado di tornare alla chetosi entro uno o tre giorni e puoi accelerare il processo con semplici passaggi.

Come accelerare il ritorno alla chetosi

Non tornerai in chetosi senza fare passi importanti. Alcuni sono richiesti, altri sono opzionali. Indipendentemente da ciò, le seguenti sono le cose da considerare quando si cerca di tornare alla chetosi dopo aver mangiato uno o più pasti imbroglioni. 

  1. Sii forte. Mangiare carboidrati e zucchero può incitare maggiormente l'appetito. Questo circolo vizioso di mangiare carboidrati, bramare carboidrati, quindi mangiare più carboidrati per soddisfare il tuo desiderio è il dilemma americano che ha così tanti di noi malati, o almeno non alla nostra salute ottimale per cominciare. Quando inizi i tuoi sforzi per tornare alla chetosi, combatti qualsiasi impulso per i carboidrati e se sei stato "spento" per un po ', non essere sorpreso se ottieni un po' di "influenza cheto" sintomi. Ricorda, voglie e sintomi influenzali sono di breve durata fintanto che rimani in pista. 
  2. Segui rigorosamente la dieta cheto. Va da sé, ma il modo migliore per tornare alla chetosi è seguire rigorosamente una dieta cheto. Ciò significa che dovresti seguire una dieta ricca di grassi sani, modeste quantità di proteine e carboidrati molto bassi o assenti. La chiave è conoscere e tracciare il tuo macro.
  3. Prova il digiuno intermittente. Il digiuno intermittente, o seguendo un programma a rotazione di digiuno e alimentazione, può aiutare a dare il via alla chetosi. Puoi saperne di più su come intermittente veloce Qui. 
  4. Forse aggiungere chetoni esogeni. Scopri di più su quando usare i chetoni esogeni qui.

Se stai leggendo questo perché stai pensando di tradire la tua dieta cheto

Forse non hai ancora "tradito". Forse ci stai pensando perché sta arrivando un'occasione speciale, un ristorante che stai morendo dalla voglia di provare che non è così keto-friendly, o ti manca solo la lasagna. Quindi, ti stai chiedendo: quanto tempo ci vuole per tornare in chetosi se imbroglio? In tal caso, ci piacerebbe fornirti l'ispirazione per rimanere in pista. 

    • Tradire fa male a tutto il tuo duro lavoro. Se sei stato in crisi per un po ', probabilmente ti senti più energico, più leggero e più mentalmente attento. Un imbroglione significativo, anche per un pasto, può bloccare la perdita di peso, farti sentire lento, sperimentare una significativa nebbia cerebrale e, se sei un po 'nuovo nel cheto, forse causerai di nuovo i sintomi dell'influenza cheto. Oltre a ciò, dovrai tornare di nuovo sulla chetosi. Ancora più difficile per molte persone, stimolerà le voglie di carboidrati che potrebbero ispirare ulteriori imbrogli e far deragliare le tue buone intenzioni. La verità è che tutti sbagliano di tanto in tanto. Non è la fine del mondo, ma se puoi evitare il mal di testa, dovresti.
    • Guadagnerai peso. Se hai già perso peso con la dieta cheto, non ti riguadagnerai qualunque cosa con uno o due cheat, ma, come minimo, sperimenterai guadagno d'acqua e gonfiore, poiché i carboidrati restituiscono il tuo corpo ai suoi modi di accumulare grasso. (Una volta tornato in chetosi, il tuo guadagno d'acqua si livellerà di nuovo.)
    • Ci sono ottime ricette di cheto per i tuoi cibi preferiti e altro ancora. Potresti essere stanco di mangiare le stesse cose o perdere alcuni dei tuoi cibi preferiti mentre sei a dieta cheto. Ecco la cosa: puoi risolverlo senza imbrogliare. Ci sono sempre più deliziose ricette là fuori che ti aiutano a ottenere la soddisfazione e il sapore che desideri senza i carboidrati & #8211; pasta e dessert inclusi. La chiave è trovare ingredienti e ricette che sono keto-friendly, ma soprattutto, hanno un sapore fantastico! Sappiamo che non c'è soddisfazione nel mangiare un pezzo mediocre di torta al cioccolato cheto. L'unico modo per soddisfare una brama è farlo con qualcosa di meraviglioso; quindi raccomandiamo di eliminare le congetture dalle prelibatezze cheto salate e dolci ricette che sono assolutamente fantastici.
    • tu può ordina il cheto in molti ristoranti, in particolare quelli che cucinano da zero. Il segreto per mantenere il cheto quando si mangia fuori è duplice. Devi sapere come scansionare un menu, individuare elementi cheto-friendly e chiedere allo staff di modificare leggermente, se necessario. È necessario conoscere i piatti che tendono ad essere intrinsecamente keto o vicini ad esso, quindi chiedere al personale di trattenere o sostituire qualsiasi parte del piatto che non funziona. (Esempio: un ristorante che serve gamberi e granaglie può essere disposto a sostituire le verdure con un po 'di burro in più.)
    • Gli ossequi di Keto possono riempire il vuoto. Ci sono sempre più meravigliosi snack e dessert sul cheto sul mercato che ti consentono di ottenere un trattamento soddisfacente quando sei alla disperata ricerca di uno. Ma non tutti i prodotti etichettati "low-carb" o "keto" sono scelte ideali; alcuni contengono sostituti dello zucchero che aumenteranno il livello di zucchero nel sangue e / o elimineranno la chetosi. Per essere sicuro che stai mangiando prelibatezze che aiutano piuttosto che ostacolare, leggi le etichette dei prodotti per sapere se contengono sostituti dello zucchero accettabili e inaccettabili, verifica la glicemia prima e dopo aver mangiato un nuovo prodotto per vedere se ha effetti negativi e tieni d'occhio le migliori alternative senza zucchero. 

L'ultima parola

Da quello che hai mangiato, quanto hai mangiato, il tuo bio-individualità, quanto tempo hai imbrogliato e quanto il tuo corpo è abituato alla dieta cheto, tutti influenzano i tuoi tempi di recupero, non c'è modo di prevedere esattamente quando tornerai alla chetosi se "tradisci" la dieta cheto. Tuttavia, tornerai alla chetosi, quindi fatti un favore: non essere duro con te stesso e inizia a mangiare per il tuo macro ancora. Presto tornerai in pista. 

 

cta-booklet

Non nella nostra mailing list?
Iscriviti e ricevi 3 ricette facili e gourmet per la cena Keto-Mojo!

Noi di Keto-Mojo crediamo nella condivisione, condividendo importanti notizie, scienza e studi sulla comunità di cheto, fantastiche ricette di cheto, prodotti che amiamo e profili delle persone che ci ispirano.

Unisciti ora alla nostra community e ottieni 3 ricette esclusive non presenti sul nostro sito web.

Show Buttons
Hide Buttons
X